A volte, di notte, dormivo con gli occhi aperti sotto un cielo gocciolante di stelle. Vivevo, allora.

La nuit, parfois, je dormais les yeux ouverts sous un ciel ruisselant d’étoiles. Je vivais, alors.

– Albert camus, Retour à Tipasa, L’Eté, 1954
Notte sulla cima Tosa. Vista su Sfulmini, Campanil basso, Brenta alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.