Pelmo

Pelmo

Da qualunque parte si guardi, ma soprattutto da est e sud, si presenta come una gigantesca fortezza della più massiccia architettura, non fratturata in minareti e pinnacoli, come la maggior parte dei suoi rivali, ma puramente difesa da altissimi bastioni a picco, le cui pareti in molti punti precipitano per più di 2.000 piedi.

From whatever side it be seen, but especially from the E. and the S., shows as a gigantic fortress of the most massive architecture, not fretted into minarets and pinnacles, like most of its rivals, but merely defended by huge bastioned outworks, whose walls in many places fall in sheer precipices more than 2,000 ft.
John Ball – A Guide to the Eastern Alps – 1868